articolo_cimice-asiatica

Banzai e la vespa samurai

Non abbiamo fatto in tempo a goderci i primi giorni autunnali che è già comparso il freddo e la pioggia.
Salutate le zanzare ci ritroviamo con un animale altrettanto antipatico: la cimice asiatica.
Per fortuna non è un animale pericoloso per le persone e cerca riparo nelle case per sfuggire al maltempo.
Crea però danni enormi all’agricoltura.
Per combatterlo, gli scienziati hanno ingaggiato il suo predatore naturale: la Vespa samurai (Trissolcus japonicus) che a dispetto del nome non è assolutamente pericolosa per le persone.
Problemi con gli insetti? Chiama il 030.89.11.260
articolo_casa-vecchia_parassiti

La manutenzione è una cosa seria

Gli impegni si sommano, le spese aumentano e non c’è mai un attimo di pace.

Magari vivi in una casa vecchia o il temporale dell’altro giorno ha combinato qualche danno.

Una foto come questa non è di certo la normalità, ma è vero che gli scarafaggi sono i primi ad approfittare di qualsiasi varco disponibile per muoversi e conquistare nuovi territori.

Per risolvere definitivamente il problemachiama il 030.89.11.260

articolo_casa-dolce-casa_parassiti-infestanti

Casa dolce casa

All’interno di questa caldaia, in una casa in zona industriale, un topolino ha trovato l’ambiente ideale per creare la sua casa.
Sfruttando l’ingresso non protetto della finestra, è prima entrato nella cucina e dopo, avendo a disposizione un ambiente caldo, protetto e pieno di cibo, ha deciso di installarsi nella caldaia.

Rosicchiando l’interno ha finito per romperla, lasciando senza acqua calda gli altri inquilini, contaminando tutta la stanza con i suoi escrementi.

Sfratta gli inquilini molesti, chiama il 030.89.11.260

articolo_blatelle

Da certi problemi non si scappa …

Anche in questa foto vediamo un caso di infestazione gravissima, dove si è deciso volutamente di non risolvere il problema e lasciare via libera alle blattelle.
Gli scarafaggi che infestano le abitazioni, trovano infatti nelle nostre case ambienti accoglienti e adatti a loro, pieni di cibo, acqua e calore.
Questo significa che rimangono nostri spiacevoli coinquilini fino a quando non vengono sfrattati.
Mentre le vespe sono animali stagionali e spariscono con la stagione fredda, topi e scarafaggi sono sempre attivi e presenti nelle nostre case.
Affronta nel modo corretto una infestazione, chiama il 030.89.11.260
articolo_malaria

Un viaggio nel tempo …

Condividiamo e consigliamo con piacere questo bel video realizzato dal museo dell’Istituto Superiore di Sanità – Museo per festeggiare i cinquant’anni dell’eliminazione della malaria in Italia.
Un traguardo importante che ha salvato milioni di vite.
Un traguardo impossibile da raggiungere senza lo studio degli scienziati e la lotta agli animali infestanti di cui, anche noi de Il Disinfestatore, ci occupiamo da tanti anni.

Per ulteriori informazioni chiama il 030.89.11.260

articolo_preistoria_parassiti

Almeno lasciatemi riposare

Dormire è una delle attività più amate, e necessarie, dalle persone.

Ma anche mentre cerchiamo di ricaricare le energie dopo una faticosa giornata c’è qualcuno che vuole infastidirci.

Nella Preistoria l’uomo per sfuggire alle cimici dei letti e ad altri parassiti aveva l’abitudine di mettere il suo giaciglio sopra uno strato di cenere.

Si creava così una base che rendeva difficile il movimento per i parassiti, bloccando contemporaneamente il loro apparato boccale e respiratore, ed anche disidratandoli.

Adesso non sei più costretto ad usare metodi così scomodi e fastidiosi ti basta chiamare il 030.89.11.260

articolo_vespa-cartonaia

Resistenti pure al freddo

Un bell’esemplare di vespa cartonaia (Polistes sp.) ritrovato sotto l’esterno di un tetto, durante un sopralluogo per allontanamento piccioni.

Al termine della stagione – che per le vespe va dalla Primavera a metà Autunno indicativamente – sopravvivono solo le future regine.

Queste vespe passano l’Inverno in luoghi protetti per uscire dal letargo con l’arrivo della Primavera, periodo in cui si allontanano dal vecchio nido per fondarne uno nuovo.

Ti sei accorto solo adesso di avere un nido di vespe dove lavori?

Non farti trovare impreparato, rivolgiti ai professionisti! Chiama allo 030.89.11.260
articolo_pesciolino_argento_parassiti

Il pesciolino d’argento

Nella foto vediamo un esemplare di pesciolino d’argento (Ctenolepisma longicaudata), un piccolo infestante delle abitazioni, che causa generalmente pochissimi danni.

La prima cosa sui cui intervenire in caso di infestazione è l’umidità.

Nel caso di infestazioni gravi affidati a professionisti competenti

Non farti trovare impreparato, rivolgiti ai professionisti! Chiama allo 030.89.11.260
articolo_ratto_nero

Il ratto nero

Giovane esemplare di ratto nero (Rattus rattus), una specie timorosa e difficile da trattare, che stiamo controllando ed eliminando dall’interno di una falegnameria.
A differenza del ratto delle fogne, questo animale ha una coda molto più lunga del resto del corpo, che utilizza per bilanciarsi durate le sue arrampicate.
E’ comune trovarli ai piani alti delle costruzioni, per questo motivo è conosciuto anche come ratto dei tetti.
Non farti trovare impreparato, rivolgiti ai professionisti! Chiama allo 030.89.11.260
articolo_primavera_calabroni_vespe

Una primavera serena

Finalmente è iniziata la Primavera!
Ancora non possiamo goderci appieno dei primi giorni primaverili a causa della zona rossa e del coronavirus.
E’ certo però che Primavera significa anche risveglio per tutti quegli animali che durante l’Inverno sono rimasti nascosti, cercando di sopravvivere al freddo.
Tra questi menzione d’onore va alle zanzare, sgradite compagne di ogni attività all’aperto, ed agli imenotteri tra cui le api (che ricordiamo, sono protette) e le vespe.
Far fronte fin dall’inizio agli animali infestanti ti consente di lavorare meglio, in sicurezza e senza pensieri.
Non farti trovare impreparato, rivolgiti ai professionisti! Chiama allo 030.89.11.260
articolo_zanzara_tigre

Il ritorno delle zanzare

Con l’arrivo della Primavera assistiamo anche al ritorno delle zanzare, fastidiose compagne che ci accompagneranno per tutti i mesi più caldi dell’anno.
Esiste una serie di azioni da intraprendere, che potete leggere su questo articolo, per limitare al massimo la presenza di questi antipatici insetti.
C’è però da dire che molte delle azioni elencate non sono consigliabili, vuoi perchè prevedono l’utilizzo di prodotti chimici che è meglio lasciare ai professionisti, vuoi perchè troppo standardizzate ed incapaci di adattarsi a tutte le realtà.
Non farti trovare impreparato, rivolgiti ai professionisti! Chiama allo 030.89.11.260
articolo_ratti

L’esodo dei ratti

I ratti, come gli scarafaggi, sono animali particolarmente attratti dagli ambienti umanizzati, perchè forniscono in quantità cibo, acqua e riparo.
Il Covid ha costretto ad una lunghissima chiusura temporanea tante attività di ristorazione e per questo motivo anche i roditori si sono improvvisamente trovati senza cibo, spingendoli sempre più ad avvicinarsi alle abitazioni.
Con l’arrivo della bella stagione e, si spera, della riapertura di tutte le attività chiuse, assisteremo nuovamente ad un esodo dei topi dalle case ai negozi.
Non farti trovare impreparato, chiama allo 030.89.11.260